Bollettino viabilità. Comune di Scorzè: ordinanza senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 84 "Scorzè - Scandolara"

Data: 
11/03/2020 - 12:00
lavori in corso

Comune di Scorzè: ordinanza senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 84 "Scorzè - Scandolara"

Con ordinanza n. 2020/52 del 10/03/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h,  lungo la SP n. 84 “Scorzè - Scandolara", nel tratto compreso tra la strada comunale via Onaro n. 102 e la starda comunale via Capitellon, in comune di Scorzè. La modifica della circolazione avverrà dal giorno 11/03/2020 al giorno 15/05/2020 dalle ore 08.00 alle ore 18.00, sabati, domeniche e giorni festivi esclusi. Dalle ore 18.00 alle ore 08.00 e durante i giorni festivi e i fine settimana il traffico si svolgerà regolarmente.

 

 

Altri avvisi e lavori in corso

Comune di Meolo: ordinanza senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 48 "Noventa di Piave - Meolo"

Con ordinanza n. 2020/51 del 10/03/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h,  lungo la SP n. 48 “Noventa di Piave - Meolo", in corrispondenza del km 5+280, in comune di Meolo. La modifica della circolazione avverrà dal giorno 16/03/2020 al giorno 27/03/2020 dalle ore 08.15 alle ore 16.00, sabati, domeniche e giorni festivi esclusi. Dalle ore 16.00 alle ore 08.15 e durante i giorni festivi e i fine settimana il traffico si svolgerà regolarmente.

 

Comune di Campagna Lupia: sospensione temporanea della circolazione lungo un tratto della S.P. n. 14

Con ordinanza n. 2020/50 del 06/03/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, la sospensione temporanea, per il tempo strettamente necessario all’esecuzione delle lavorazioni di ripristino dell’asfaltatura, della circolazione lungo la S.P. n. 14 “Liettoli - Lova” in ambo i sensi di marcia, in occasione del ponte sul canale Taglio Nuovissimo. Il provvedimento ha validità ed efficacia dalle ore 08:00 del 06.03.2020 per tutto il tempo necessario all’esecuzione delle lavorazioni necessarie al ripristino.

 

Comune di Jesolo: proroga ordinanza sospensione temporanea della circolazione lungo il sottopasso sulla SP n. 42 sottostante la rotatoria Picchi

Con ordinanza n. 2020/49 del 04/03/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, la proroga fino alle ore 18 del giorno 13/03/2020, dell'ordinanza di sospensione temporanea della circolazione lungo il sottopasso sulla SP n. 42, dal km 18+500 al km 18+905 sottostante la rotatoria Picchi, in comune di Jesolo.

 

Comune di Portogruaro: ordinanza senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 463 "Del Tagliamento"

Con ordinanza n. 2020/48 del 02/03/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica,l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile o movieri, con le limitazioni della velocità a 30 km/h,  lungo la SP n. 463 “Del Tagliamento”, approssimativamente dal km 62+500 al km 62+700, in corrispondenza del sottopasso autostradale opera 2052, in comune di Portogruaro. La modifica della circolazione avverrà nelle giornate del 05 e 06 marzo 2020 dalle ore 07.30 alle ore 18.00. Dalle ore 18.00 alle ore 07.30 il traffico si svolgerà regolarmente.

 

 

Comune di Torre di Mosto: proroga ordinanza senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 57 "Ponte Crepaldo - Torre di Mosto"

Con ordinanza n. 2020/47 del 27/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, la proroga dell'ordinanza di senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, lungo la SP n. 57 "Ponte Crepaldo - Torre di Mosto", in comune di Torre di Mosto, dalle ore 23:59 del giorno 29/02/2020 alle ore 18:00 del giorno 30/03/2020.

 

Comune di Mira: senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile o movieri lungo la SP n. 29

Con ordinanza n. 2020/46 del 27/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile o movieri, lungo la SP n. 29 “Mira - Borbiago”, dal km 1+020 al km 1+090, in corrispondenza del ponte sul canale Pionca, in località Mira Porte, in comune di Mira.

La modifica della circolazione sarà attiva dalle ore 09:00 del giorno 02/03/2020 alle ore 18:00 del giorno 02/05/2020.

Il limite di velocità nel tratto di strada posto in prossimità dell'area interessata dai lavori sarà temporaneamente ridotto a 30 km/h.

 

Comune di Gruaro. Limiti di velocità lungo i tratti di competenza della SP n. 76 "Strada Gruaro"

Con ordinanza n. 2020/41 del 19/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché d’incolumità pubblica, l'istituzione dei limiti di velocità, in entrambi i sensi di marcia, lungo i tratti di SP n. 76 "Strada Gruaro", di competenza della Città metropolitana, esclusi i tratti ricadenti nei centri abitati, come di seguito specificati:

    dal Km 0+250ca al Km 0+535ca, tra i centri abitati "La Sega" e "Giai", in cui si istituisce il limite dei velocità di 50 km/h;
    dal Km 1+850ca al Km 3+000ca, tra i centri abitati "Giai" e "Gruaro", in cui si istituisce il limite dei velocità di 70 km/h;
    dal Km 4+680ca al Km 4+970ca, tra i centri abitati "Gruaro" e "Bagnara", in cui si istituisce il limite dei velocità di 50 km/h;
    dal Km 6+750ca al Km 7+150ca, tra i centri abitati "Bagnara" ed il confine con la provincia di Pordenone, in cui si istituisce il limite dei velocità di 50 km/h;
    tratto di SP n. 76 - Via Molino, tra il limite del centro abitato "Gruaro" ed il confine con la provincia di Pordenone, in cui si istituisce il limite dei velocità di 70 km/h.

La presente ordinanza revoca tutte le precedenti disposizioni relative ai limiti di velocità massima lungo i tratti fuori dei centri abitati della SP n. 76 "Strada Gruaro", di competenza della Città metropolitana.

La presente ordinanza ha inizio dalle ore 09.00 del 24.02.2020.

 

Comune di Jesolo: sospensione provvisoria della circolazione stradale nel sottopasso denominato "Picchi" lungo la SP n. 42 dal km 18+500 al km 18+905

Con ordinanza n. 2020/40 del 19/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché d’incolumità pubblica, la sospensione provvisoria della della circolazione stradale nel sottopasso denominato "Picchi" lungo la SP n. 42 dal km 18+500 al km 18+905, in comune di Jesolo.

La circolazione stradale procederà normalmente nell'intersezione a rotatoria.

Il presente provvedimento ha validità dalle ore 08.00 del giorno 02.03.2020 alle ore 19.00 del 06.03.2020.

 

Comune di Portogruaro: senso unico alternato lungo la SP n. 463 “ExSS463 - del Tagliamento"

Con ordinanza n. 2020/39 del 14/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n. 463 “ExSS463 - del Tagliamento" in corrispondenza del sottovia n. 7, in comune di Portogruaro.

La modifica della viabilità avverrà dal giorno 20/02/2020 al giorno 21/02/2020, dalle ore 08:00 alle ore 17:00. Dalle 17:00 alle 08:00, la circolazione dovrà svolgersi in condizioni di sicurezza per l'utenza.

 

Comune di Caorle: sospensione parziale della circolazione lungo la SP n. 62 all'altezza del ponte girevole sul canale Saetta (km 23+0,15)

Con ordinanza n. 2020/38 del 14/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché d’incolumità pubblica, l'interruzione del traffico lungo la SP n. 62, in comune di Caorle, all'altezza del ponte girevole sul canale Saetta (km 23+0,15), di competenza della Città metropolitana di Venezia, dal giorno 19/02/2020 al giorno 07/03/2020, dalle ore 07:00 alle ore19:00.

Il dirottamento del traffico, durante il periodo di sospensione della circolazione, avverrà in ambo i sensi di marcia lungo la SP n. 59 "San Stino do Livenza - Caorle" e la SP n. 54 "San Donà di Piave - Caorle".

 

Comune di San Michele al Tagliamento: senso unico alternato lungo la SP n. 75 “San Mauro - Villanova - Morsano al Tagliamento"

Con ordinanza n. 2020/37 del 12/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile o movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n° 75 “San Mauro - Villanova - Morsano al Tagliamento” dal Km 1+025 al Km 1+620,nel comune di San Michele al Tagliamento. La modifica della viabilità avverrà, dal giorno 02/03/2020 al giorno 06/04/2020, dalle ore 08:00 alle ore 18:00, sabati, domeniche e giorni festivi inclusi. Dalle 18:00 alle 08:00, nel caso in cui non sia possibile rimettere la strada in condizioni di sicurezza per l'utenza, la circolazione sarà controllata da impianto semaforico mobile.

 

Comune di Portogruaro: restringimento della carreggiata stradale al Km 64+400 della SP n. 463 “Del Tagliamento” in prossimità di via San Martino

Con ordinanza n. 2020/30 del 06/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea un restringimento della carreggiata, con limitazione della velocità a 30 km/h, al Km 64+400 della SP n. 463 “Del Tagliamento” in prossimità di via San Martino, in comune di Portogruaro. La modifica della viabilità avverrà nel periodo compreso dalle ore 8:00 del 02/03/2020 alle ore18:30 del 06/03/2020.

 

Comune di Venezia: senso unico alternato regolato da impianto semaforico mobile lungo la SP n. 40 “Favaro- Quarto D’Altino

Con ordinanza n. 2020/29 del 06/02/2020 è disposta, per esigenze di carattere tecnico nonché di incolumità pubblica, l'istituzione temporanea di un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP n° 40 “Favaro- Quarto D’Altino” dal Km 1+000 al Km 1+275, (dal parcheggio del Bosco di Mestre a via Forte Cosenz). La modifica della viabilità avverrà, dal giorno 10/02/2020 al giorno 31/05/2020, dalle ore 08:00 alle ore 18:00, sabati, domeniche e giorni festivi esclusi.

 

Limiti di velocità lungo i tratti fuori dei centri abitati della SP n. 50 “Argine San Marco”

Con ordinanza n. 2020/11 del 08/01/2020 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l''istituzione del limite di velocità di 70 km/h, in entrambi i sensi di marcia, lungo i tratti di S.P. n. 50 "Argine San Marco", posto tra l'intersezione con la Strada Statale n. 14 " della Venezia Giulia" ed il confine con la Provincia di Treviso, esclusi i tratti sottospecificati:

    centro abitato di Musile di Piave, posto tra il Km 0+000 e il Km 0+600;
    dal Km 1+465 al Km 2+755, in occasione del sottopasso ferroviario, in cui si istituisce il limite di velocità di 50 Km/h;
    centro abitato di Fossalta di Piave, posto tra il Km 3+495 e il Km 4+975.

 

Comune di Musile di Piave: limiti di velocità lungo i tratti fuori dei centri abitati della SP n. 44 “Caposile - Musile di Piave”

Con ordinanza n. 2020/10 del 08/01/2020 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l''istituzione del limite di velocità di 70 km/h, in entrambi i sensi di marcia, lungo i tratti di S.P. n. 44 "Caposile - Musile di Piave" di competenza della Città metropolitana di Venezia, posto tra l'intersezione della S.P. n. 43 "Portegrandi - Caposile" e la Strada Statale n. 14 " della Venezia Giulia", esclusi i tratti sottospecificati:

  • centro abitato di Caposile, posto tra il Km 0+000 e il Km 0+500;
  • dal Km 0+900 al Km 1+565ca, in cui si istituisce il limite di velocità di 50 Km/h;
  • dal Km 1+750ca al Km 1+900ca, in cui si istituisce il limite di velocità di 50 Km/h;
  • dal Km 3+485ca al Km 3+600ca, in cui si istituisce il limite di velocità di 50 Km/h;
  • centro abitato di Musile di Piave, posto tra il Km 3+600 e l'intersezione con la S.S. n. 14 "della Venezia Giulia".

 

 

Comune di Jesolo: limiti di velocità lungo i tratti fuori dei centri abitati della SP n. 46 “Jesolo - Cortellazzo”

Con ordinanza n. 2020/9 del 08/01/2020 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l''istituzione del limite di velocità di 50 km/h, in entrambi i sensi di marcia, lungo il tratto di S.P. n. 46 "Jesolo - Cortellazzo", compreso tra il km 0+840ca il il Km 5+334ca, di competenza della Città metropolitana di Venezia, posto tra i centri abitati di Jesolo e Cortellazzo.

 

Comune di Santa Maria di Sala, Mirano e Pianiga: istituzione limiti massimi di velocità consentita lungo la S.P. n. 25 “Santa Maria di Sala - Fiesso d'Artico”

Con ordinanza n. 2019/642 del 25/10/2019 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione del limite di velocità di 70 km/h, in entrambi i sensi di marcia, lungo il tratto di Strada Provinciale n. 25 “Santa Maria di Sala – Fiesso d’Artico” posto tra l’intersezione con strada Provinciale n. 32 “Miranese” ed il confine con la Provincia di Padova al Km 6+080ca, esclusi i tratti ricadenti nei centro abitati così definiti:

-Santa Maria di Sala, dal Km 0+000 al Km 0+267ca, nel Comune di Santa Maria di Sala;
-Caltana, dal Km 1+964ca al Km 3+120ca, nel Comune di Santa Maria di Sala;
-Pianiga, dal Km 4+870ca al Km 6+080ca, nel Comune di Pianiga.

 

Comune di Caorle: divieto di transito dei mezzi di massa complessiva a pieno carico superiore alle 32 ton e aventi carico massimo per asse superiore alle 12 ton lungo la S.P. 70 “Portogruaro - Brussa” sul ponte sul canale Cavanella in località Valle Vecchia

Con ordinanza n. 2019/474 del 07/08/2019 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione del divieto di transito dei mezzi di massa complessiva a pieno carico superiore alle 32 ton e aventi carico massimo per asse superiore alle 12 ton lungo la S.P. 70 “Portogruaro - Brussa” sul ponte sul canale Cavanella in località Valle Vecchia in comune di Caorle, dal km 21+845 al km 21+945.

Sul tratto suddetto è disposta altresì l’istituzione del limite massimo di velocità a 30 km/h.

L’istituzione del divieto sarà attiva dalle ore 09:00 del 12/08/2019.

 

Comune di Fossalta di Portogruaro: funzionamento impianto semaforico nell'intersezione tra la S.P. 72  e la S.S. 14

Con ordinanza n. 2019/250 del 06/06/2019 è disposto che, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’intersezione tra la S.S. n. 14 “della Venezia Giulia” e la S.P. n. 72 “Portogruaro – Alvisopoli – Fossalta di Portogruaro” sia regolata dall’impianto semaforico SPVE053.

 

Comune di Caorle:divieto di transito mezzi di massa complessiva a pieno carico superiore alle 44 ton e aventi carico massimo per asse superiore alle 12 ton lungo la S.P. 54 “San Donà di Piave- Caorle”

Con ordinanza n. 2019/180 del 30/04/2019 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l’istituzione del divieto di transito mezzi di massa complessiva a pieno carico superiore alle 44 ton e aventi carico massimo per asse superiore alle 12 ton lungo la S.P. 54 “San Donà di Piave- Caorle” sul ponte sul Livenza a Porto S. Margherita in Comune di Caorle, dal km 25+460 al km 25+585. L'istituzione del divieto sarà attivo dalle ore 08:00 del 06/05/2019.

Il dirottamento del traffico per i mezzi di massa complessiva a pieno carico superiore alle 44 ton e aventi carico massimo per asse superiore alle 12 ton, avverrà lungo la S.P. 42 “Jesolana”, S.P. 54 “San Donà di Piave-Caorle” e S.P. 59 “ S. Stino-Caorle”.

 

Comune di Mirano: attivazione impianto semaforico all'intersezione tra la SP n. 34 "Mirano - Pianiga" e le strade comunali Via Canaceo e via Braguolo

Con ordinanza n. 2018/437 del 17/10/2018 è disposta, per inderogabili esigenze di carattere tecnico, di sicurezza della circolazione e di tutela della pubblica incolumità, l'attivazione di un impianto semaforico di regolamentazione della circolazione stradale, all’intersezione tra la S.P. 34 “Mirano – Pianiga,” la Via Canaceo e la Via Braguolo nel Comune di Mirano.

Il funzionamento dell’impianto semaforico di regolamentazione della circolazione sia in modalità lampeggiante tra le ore 23:00 e 07:00.

L'attivazione dell’impianto semaforico avverrà dalle ore 09:00 del 22.10.2018. L'ordinanza resterà valida sino alla revoca della stessa.

 

 
Il settore Viabilità della Città metropolitana di Venezia si scusa con gli utenti per i disagi.
 

 

Tutte le Notizie