Modifica limiti di velocità da 50 a 70 km/h lungo le SP81 Spinea ed SP 32 Mirano a partire dal 08/01/2018

Data: 
12/12/2017 - 08:30
La decisione presa dopo un’attenta analisi delle tipologie e dei volumi di traffico veicolare rilevati lungo le strade provinciali interessate
Nuovi limiti di velocità sulle strade provinciali

Da lunedì 8 gennaio 2018 cambiano i limiti di velocità massima lungo di S.P. n. 81 tra l’intersezione con via Crea e la rotatoria di Borbiago, e nel tratto di S.P. n. 32 tra l’intersezione con Via Matteotti a Mirano e l’inizio del centro abitato di Santa Maria di Sala, che passeranno da 50Km/h a 70Km/h.

La decisione è stata presa dopo un’attenta analisi delle tipologie e dei volumi di traffico veicolare rilevati lungo le strade provinciali di competenza n. 81 “Spinea – Marghera” tra i Comuni di Mira e Spinea dal km 2+000 al km 4+500, e n. 32 ”Miranese” tra i Comuni di Mirano e Santa Maria di Sala dal km 7+530 al km11+600, e, in seguito ai lavori di messa in sicurezza delle strade compiuti dalla Città metropolitana di Venezia, che ha potenziato la segnaletica volta alla moderazione delle velocità e, nel caso della S.P. n. 81, ha installato nuove barriere di sicurezza stradali (guardrail).

 

Si procederà quindi alla revisione dei provvedimenti già adottati in modo da omogeneizzare i limiti già esistenti negli altri tratti di strada ed armonizzare le esigenze di sicurezza, di fluidità del traffico e minor impatto sulla qualità dell’aria.

 

 

Tutte le Notizie

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità